E’ Domenica (7-08-2022) – XIX domenica del tempo ordinario anno c

COMMENTO AL VANGELO – XIX DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO

In questa domenica, la XIX del Tempo Ordinario, il brano del Vangelo secondo Luca ci propone un interessante spunto di riflessione sull’“essere pronti”. L’invito che Gesù rivolge ai suoi discepoli (e, quindi, anche a noi) è proprio “Siate pronti!”. Come in altri passi dei Vangeli, che ascoltiamo, ad esempio, in Avvento, Gesù esorta a stare all’erta e a vigilare. In questo caso, lo fa tramite una breve parabola, invitando i suoi discepoli ad essere come quei servi che attendono, svegli, che il padrone rincasi, nonostante l’ora tarda. Allo stesso modo, il cristiano deve tenersi pronto, ossia essere perseverante nel praticare la sua fede.
Se, infatti, riusciamo a vedere in ciò che ci accade nella nostra vita quotidiana delle occasioni per mettere in pratica gli insegnamenti della Parola di Dio, allora possiamo essere più vicini al messaggio che Gesù cerca di passare ai suoi discepoli. È, pertanto, in questo modo che si è “pronti”: concretizzando la Parola nei comportamenti che assumiamo ogni giorno. In altre parole, vivendo il Vangelo.
Così facendo, la ricompensa sarà grande. Infatti, i servi fedeli al loro padrone, che lo hanno atteso senza addormentarsi, sono premiati e serviti dal padrone stesso. Gesù, inoltre, nel raccontare la parabola, li definisce più volte “beati”. La ricompensa del cristiano non è terrena o materiale, ma nei cieli, nel Regno di Dio, nel momento in cui verrà il figlio dell’uomo, come viene puntualizzato al termine del brano del Vangelo. Tale momento, però, avverrà “nell’ora che non immaginate” ed è questo il motivo per cui Gesù esorta ad essere pronti, a non “addormentarsi” nel peccato, bensì a vivere con coerenza e costanza la sua Parola.

AVVISI
Da lunedì 27 giugno non c’è più la Messa al mattino alle 7,30. Le lodi mattutine riprendono l’orario consueto delle 7,45.

Domenica 7 agosto – alle 18 a Pieve a Elici s. messa presieduta da Mons. Fausto Tardelli e amministrazione della Comunione e della Confermazione ad una ragazza della nostra comunità.

Venerdì 12 – alle 21 a Pieve a Elici nella Chiesa esibizione della Corale Giacomo Puccini di Torre del Lago (vedi locandina a lato)

Alla Polla del Morto bassa ogni lunedì sera alle 21 recita del rosario per la pace nel mondo e per i nostri ammalati. Se piove il rosario non ci sarà

2022 7 agosto 2022 – clicca sopra per leggere il foglietto della domenica in formato pdf

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Archivi

Categorie

Visite

Visite 3.223

Giorni nell'intervallo 28

Media visite giornaliere 115

Da una qualsiasi SERP 0

IP unici 479

Ultimi 30 minuti 0

Oggi 39

Ieri 41